FJK postala “oranžna cona” : za 50% dijakov pouk na šoli

Ministrstvo za zdravje je objavilo odredbo z dne 9.4.2021, ki  določa, da je dežela Furlanija Julijska krajina v “oranžni coni”. Kar pomeni, da 50% šolske populacije na višjih srednjih šolah v deželi ima pouk na šoli. 

V veljavo bo stopil urnik, ki smo ga že preizkusili v februarju (50% dijakov na šoli in 50 % na daljavo).

Veljali bodo tudi obstoječi operativni plani, odobreni ob koncu leta 2020, za ojačene avtobusne povezave z manjšim dodatkom.

OM_zone_arancioni_09_04_2021

Organizzazione attività educative in eventuale modifica classificazione “zona arancione” m_pi.AOODRFVG.REGISTRO+UFFICIALE(U).0003750.08-04-2021

PROGETTOSULTRASPORTOTPLATRIESTE_19-01-21

altre_corse

————————————————————-

Zakonski odlok št. 44, z dne 1. aprila 2021, v t.i. rdečih conah  podaljšuje izobraževanje na daljavo na višjih srednjih šolah do 30. aprila 2021. 

V t.i. rumenih in oranžnih conah je na višjih srednjih šolah dovoljeno izobraževanje v živo za 50 do 75 odstotkov šolske populacije in na daljavo za preostali odstotek.

https://www.governo.it/it/articolo/domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/15638 

V primeru težav v domačem okolju (slaba spletna povezava, okvare ali pomanjkljiva domača tehnološka oprema, posebne družinske okoliščine ipd.) prosimo, da morebitne potrebe v tem smislu sporočite razrednikom, ravnateljici ali na šolski naslov tsps010006@istruzione.it.


 

In base all’ordinanza del ministro della salute d.d. 9/4/2021, da lunedì 12 aprile il Friuli Venezia Giulia è in “zona arancione” e per il 50% della popolazione scolastica delle scuole secondarie superiori in regione è previsto il rientro a scuola.

Presso il liceo entrerà in vigore l’orario che abbiamo già sperimentato a febbraio.

OM_zone_arancioni_09_04_2021

Eventuale modifica classificazione m_pi.AOODRFVG.REGISTRO+UFFICIALE(U).0003750.08-04-2021

all1_1_PROGETTOSULTRASPORTOTPLATRIESTE_28-12-2020-1

altre_corse

Il decreto legge n. 44, d.d. 1 aprile 2021, stabilisce che nella zona rossa le attività didattiche della scuola secondaria di secondo grado si svolgono esclusivamente in modalità a distanza.

Nelle zone gialla e arancione le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado adottano forme flessibili nell’organizzazione dell’attività didattica affinché sia garantita l’attività didattica in presenza ad almeno il 50 per cento, e fino a un massimo del 75 per cento, della popolazione studentesca mentre la restante parte della popolazione studentesca delle predette istituzioni scolastiche si avvale della didattica a distanza.

https://www.governo.it/it/articolo/domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/15638#zone